ANDORA ECODIVER MAC DISCOVERY Settembre 2010

Ancora una volta il diving di Andora Sport 7 ha ospitato Reef Check Italia per un nuovo corso discovery. Dopo un rapido caffè ed il check delle attrezzature, siamo andati in aula per presentare R.C.I., il MAC, le metodiche di raccolta dati e le caratteristiche delle principali specie chiave. 

In particolare ci siamo soffermati su madrepore e spugne perché molto abbondanti sul relitto degli aranci, meta della prima immersione. Il relitto, situato a circa 23 m di profondità, era un mercantile affondato durante l'ultimo conflitto, atto al trasporto merci, soprattutto frutta (ecco perché del nome) sebbene, quando affondato trasportasse maiali (ma chiamarlo “il relitto dei porci” non sembrava bello!!). 
Nonostante la pioggia del giorno precedente, la visibilità era spettacolare, le lamiere si mostravano in tutta la loro lunghezza e madrepore e spugne non ci hanno deluso. Decine di colonie di Cladocora caespitosa hanno colonizzato nel tempo le pareti metalliche del relitto, ormai completamente ricoperte dalle papille di Cliona e rami di Idroidi sopra i quali spiccavano le coloratissime flabelline. Da segnalare la presenza diun’Arca noe, una cernia e una Pinna nobilis.  
Finita l’immersione, abbiamo saziato la fame con un abbondante piatto di pasta ed aspettando che smettesse di piovere abbiamo guardato le foto, riconosciuto le specie e discusso sulle modalità di censimento. Una volta spuntato il sole, abbiamo cambiato le bombole e siamo ripartiti alla volta di una prateria di Posidonia dove, seppie, sogliole, briozoi e spugne ci attendevano coloratissimi. Interessante l’osservazione di un crinoide (Antedon mediterranea) e di Myxicola infundibulum, un bellissimo anellide infossato nella sabbia.
La giornata si è conclusa con la consegna degli attestati di partecipazione e la speranza di vedersi di nuovo, magari per fare un tuffo alla ricerca di specie da censire e luoghi da esplorare. 
Ancora una volta il nostro grazie va all’efficienza di Stefano e alla disponibilità di Aldo che sanno rendere questi incontri giornate speciali.
Inoltre si ringraziano tutti i partecipanti e i fotografi che hanno gentilmente concesso le loro fotografie: Claudio Polese, Daniele Sansoldo, Debora Frau, Valerio Manganaro.

 


Monica Previati
Coordinatrice Subacquei Volontari Mar Tirreno Nord
Reef Check Italia Onlus 

Write a comment

Comments: 0